Fiano di Avellino DOCG Toggle

Cantine di Tufo Fiano di Avellino DOCG

Il vitigno Fiano ricopre le colline deil’Irpinia fin da quando, prima della conquista romana, erano abitate dai Samnites Hirpini. Plinio le battezzò uve Apiane perché predilette dalle api, attratte dalla dolcezza di quest’uva. Coltivato nel cuore della provincia di Avellino, il vitigno è perfettamente armonizzato con l’ambiente. Il Fiano, vino dalle caratteristiche aromatiche inconfondibili, è uno dei pochi bianchi meritevoli di invecchiamento.

Classificazione
DOCG

Uvaggio
100% Fiano

Produzione Max
100 qli/Ha

Colore
Giallo paglierino

Odore
Bouquet delicato, sentori di fiori bianchi, mela cotta, nocciola

Sapore
Secco e vellutato, fruttato ed armonico con una nota di nocciola tostate

Temperatura di Servizio
10° C

Abbinamenti suggeriti
Accompagna frutti dimare, piatti di pesce, carni bianche delicate

ShutDown