Greco di Tufo DOCG Toggle

Terre del Principato Greco di Tufo DOCGTracce dell’esistenza del Greco di Tufo si trovano a Pompei, in un affresco che risale a un secolo prima di Cristo. Vino dalla tipicità ineguagliabile, con grandi riconoscimenti a livello internazionale.

E prodotto in un’area molto limitata, estremamente incline alla coltivazione della vite, che comprende i comuni di Altavilla, Tufo, Santa Paolina, Montefusco, Prata di Principato Ultra, Chianche, Petruro Irpino e Torrioni.

Greco di Tufo DOCG Terre del Principato

Vitigno
Greco 90%; altri vitigni autoctoni 10%

Area di produzione
Colline della Valle del Sabato, nei pressi di Avellino.

Altitudine
300 /450 metri s.l.m.

Clima
Inverni freddi ed estati secce e calde. Forti escursioni termiche giorno-notte nel periodo prossimo alla maturazione

Terreno
Argilloso-calcareo

Sistema di allevamento
Controspalliera Guyot

Colore
Giallo paglierino intenso

Produzione uva per ettaro
Max 100 quintali

Produzione vino per ettaro
Max 70 hl

Profumi
Definito, con sentori di pesca e mandorla amara

Gusto
Secco, ma rotondo, molto persistente. Al gusto si manifestano molto intensamente i sentori.

Abbinamenti
Ottimo per accompagnare piatti di pesce e carni bianche, primi piatti salsati e ben saporiti.

Temperatura di servizio
8-10° C

Vinificazione
Vinificazione con pressatura soffice e fermentazione a temparatura contollata tra 10 e 15° C.

Affinamento
In acciaio

Alcool
vol. 13%

Abbinamenti suggeriti
Crostacei, piatti raffinati a base di pesce alla griglia, carni bianche, aperitivi

Scarica la scheda del Greco di Tufo DOCG Terre del Principato in PDF

ShutDown